Scacchi in piazza a Lecco

Bimbi che giocano a scacchi sono più bravi a scuola

    Giovedì 10 maggio 2018 ore 16,45 

Bimbi che giocano a scacchi sono più bravi a scuola, ricerca
I bambini che giocano a scacchi diventano piu’ bravi a scuola: non è un luogo comune, ma il risultato di una serie di studi e di ricerche svolte negli ultimi anni in Italia e in altri Paesi europei. Se ne è parlato oggi a Torino nella giornata inaugurale del Salone del Libro in un incontro organizzato dalla casa editrice specializzata in testi sul “nobile gioco”, la bolognese Le Due Torri. “Gli scacchi – un gioco per crescere” (ed. Franco Angeli) di Roberto Trinchero, professore associato di pedagogia sperimentale all’Università di Torino, è un testo che espone sei anni di lavoro nelle scuole primarie: “Sin dai primi tentativi – ha spiegato l’autore – emerse una correlazione piuttosto netta fra il numero di ore passate a contatto con il gioco e l’incremento delle capacità logico-matematiche. I test ulteriori rafforzarono l’ipotesi iniziale: gli scacchi permettevano di ottenere buoni risultati in diversi ambiti”. “Giocomotricità su scacchiera gigante – manuale per istruttori e insegnanti” (ed.Le Due Torri), di Irene Pulzoni e Paola Russo, illustra un progetto caratterizzato da dimostrazioni ludico-motorie su scacchiere giganti che permettono ai bambini di imparare, giocando, ad avere cura e controllo del proprio corpo. L’incontro è stato l’occasione per richiamare i risultati di Castle, progetto transnazionale realizzato all’interno del programma Erasmus +, nato da un’idea del circolo “Alfiere Bianco” di Savigliano (Cuneo) e sviluppato fra il 2015 e il 2017 in alcuni istituti scolastici in Italia, Spagna e Germania. “Poiché gli istruttori di scacchi conoscono bene la loro materia ma spesso difettano di competenze pedagogiche – ha osservato il saviglianese Alessandro Dominici – si è pensato di formare direttamente gli insegnanti delle scuole. Siamo convinti che questo nostro lavoro permetta di individuare un metodo standard da diffondere su scala nazionale”.

Scacchi in piazza a Lecco

DOMENICA 27 MAGGIO PIAZZETTA DELLA MERIDIANA
CENTRO COMMERCIALE MERIDIANA lECCO DALLE 10 ALLE 18
DOMENICA 3 GIUGNO GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT
PIAZZA XX SETTEMBRE a LECCO DALLE ore10 ALLE ore 18
IN COLLABORAZIONE CON IL CONI POINT DI LECCO E ALTRI SPORT


 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.